Compattatori scarrabili

Compattatore a coclea (con portellone idraulico o manuale)

COD: CMPVAPB/APL

RIDUTTORE EPICICLOIDALE.
La trasmissione del movimento avviene mediante riduttore epicicloidale:
scelta più idonea per tutte le applicazioni dove sono presenti urti e sovraccarichi. La trasmissione meccanica epicicloidale permette di utilizzare 3 ingranaggi “in parallelo”, distribuendo così la coppia
su più denti nello stesso momento ottenendo un dispositivo con ingombro ridotto adatto per questa applicazione.

TRASMISSIONE A INGRANAGGI (NON A CATENA).
La trasmissione avviene mediante coppia pignone e ruota dentata, direttamente realizzata sulla ralla di supporto. Permette la trasmissione di elevate coppie e la completa reversibilità del movimento di rotazione della ralla senza creare contraccolpi o oscillazioni indesiderate proprie di sistemi a catena che necessitano di efficaci tenditori.

COCLEA MONTATA DIRETTAMENTE SU RALLA A DOPPIA CORONA DI SFERE.
La ralla è in grado di sopportare carichi continui e pari a 2 volte lo sforzo generato dalla coppia massima del riduttore.

COCLEA REALIZZATA IN MATERIALE AD ELEVATA

RESISTENZA MECCANICA.
S355JO con corpo centrale in lamiera pressopiegata spessore 12 mm.

ELICA CONICA A PASSO VARIABILE.
Per generare in fase di traslazione del materiale una precompressione.

PRINCIPALI OPTIONAL DISPONIBILI
• copertura bocca di carico ad apertura oleodinamica
• segnalazione ottica e acustica stato riempimento 75%
• pulsantiera ausiliaria per comando remoto
• contro-albero il sistema permette il rimescolamento del materiale conferito nella tramoggia, per facilitare la funzione di traslazione del materiale nella camera di costipazione
• tenuta stagna è possibile realizzare l’intera bocca di carico a perfetta tenuta stagna.

Materiali trattati

  • Plastica, bottiglie e flaconi
  • Pallet, cassette in legno

Plus

  • Forze di compattazione fino a 700 kN
  • Trasmissione a ingranaggi (non a catena)
  • Elevato rapporto di compattazione

Video

Richiedi la scheda prodotto completa